I nostri video

Loading...

sabato 9 luglio 2016

Comunicato stampa n. 4 del 2016 - Risposta all'autosospensione di Luca Venneri e Rita De Rosa

Attivisti del Movimento 5 Stelle di Lurate Caccivio

Lurate Caccivio, lì 07 luglio 2016


Comunicato stampa n. 4 del 2016



Il gruppo di attivisti del Movimento 5 Stelle di Lurate Caccivio prende atto e si felicita per la scelta del Sig. Venneri di autosospendersi da tutti i Meetup, principalmente a causa della sua incapacità ad accettare le decisioni prese, non solo dalla maggioranza del gruppo di Lurate Caccivio, ma da un insieme di Meetup di diversi paesi; mentre l’autosospensione della Sig.ra De Rosa è irrilevante per il Meetup di Lurate Caccivio, visto il suo spontaneo allontanamento per motivi personali, risalente all’autunno scorso.
Nonostante il titolone d’effetto dell’articolo dello scorso 2 luglio, assicuriamo che non c’è nessuna rottura interna ai MeetUp, ma si tratta semplicemente della scelta personale di un soggetto, che ritiene più importante fare la guerra a tutti i costi al Sig. Palamara, il quale, facciamo notare, a tutti gli effetti non è autorizzato ad usare il simbolo, né tantomeno potrà mai essere candidabile nel Movimento 5 Stelle, come già dichiarato anche sui social dal portavoce, nonché consigliere al Comune di Como, Luca Ceruti.
Inoltre, ribadiamo quanto comunicato il 30 aprile scorso con l’articolo pubblicato sul Giornale di Olgiate, ovvero che consideriamo il Sig. Palamara totalmente inadatto a far parte del Meetup di Lurate Caccivio e per tale motivo è stato prontamente espulso.

Preferiamo utilizzare le nostre energie per dedicarci ai progetti che intendiamo portare avanti nei prossimi mesi, come, ad esempio, degli incontri informativi che si terranno nei prossimi mesi, su tematiche di interesse locale, regionale e nazionale.


Nessun commento:

Posta un commento